Mercatino di antiquariato e altri tempi

Se conoscete già Ferrara e vi siete lasciati incantare dalla sua atmosfera rinascimentale, dalla gastronomia locale e dall’architettura estense, vi vorremmo dare un consiglio per conoscere ancora meglio la città e vivere un vero e proprio viaggio nel passato. Non occorre certo una macchina del tempo, se si possono toccare con mano gli oggetti, osservarli da vicino e perfino acquistarne qualcuno da conservare gelosamente come ricordo di un tempo lontano.

 

I Ferraresi lo conoscono bene, ma molti appassionati arrivano da lontano per vederlo: parliamo del Mercatino dell’antiquariato e cose d’altri tempi, che si tiene ogni primo weekend del mese in Piazza Trento e Trieste! Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di oggetti antichi, dai mobili agli oggetti d’epoca d’uso quotidiano, ai piccoli gioielli. Con un po’ d’occhio e un pizzico di fortuna, potrete trovare proprio il pezzo che manca alla vostra collezione, oppure trarre lo spunto adatto per arricchire la casa con un oggetto particolare, capace di stupire parenti e amici. Ce n’è davvero per tutti i gusti!

 

Per cominciare, lasciatevi affascinare dalla bellezza della Cattedrale, che domina la piazza e date quindi inizio al vostro viaggio nel passato. Osservate gli oggetti e cercate di intuire il significato del particolare che li rende così speciali. Fatevi raccontare la storia di quelli che vorreste acquistare dai venditori stessi. Che siate dei collezionisti di antiquariato, degli appassionati di design, degli amanti di interior design, o dei semplici curiosi, qui troverete dei pezzi unici, che raccontano storie irripetibili e aprono suggestivi squarci sui gusti e le vicende umane di coloro che li hanno posseduti. Oggetti che venivano curati, ammirati e messi in mostra.

 

Sarà come viaggiare nel tempo. Avrete in più la possibilità di acquistarli, regalando loro una vita nuova e una nuova storia. Cosa state aspettando?

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info