Insalata di pollo con frutti di bosco e Marsala

Ogni ricetta ha un primo attore e, in questo caso, è il principe Marsala a interpretare il ruolo di protagonista. Sì, proprio lui, il celebre vino siciliano prodotto nelle campagne fra Trapani e Marsala, nato dal matrimonio fra imprenditoria inglese e sapienza vinicola siciliana. Fu John Woodhouse, intorno al 1773, a inebriarsi di questo nettare dal sapore tanto intenso e liquoroso, parente stretto dei portoghesi Madeira e Porto. Lo commercializzò dunque in Inghilterra, miscelato all’acquavite, per poter meglio affrontare il viaggio. Come tutti i grandi vini, il Marsala è ingrediente nobile per salse, marinate, carni rosse e bianche, pesce e brodi. Grazie al suo carattere liquoroso, è usato anche per dolci, creme e gelati.

 

INGREDIENTI

(per 4 persone)

300 g di petto di pollo

150 g di insalatina mista

50 g di rucola

30 g di pinoli

100 g di frutti di bosco

30 cl di Marsala

50 g di sedano

50 g di carota

50 g di cipolla

olio evo q.b.

sale, pepe q.b.

erbe fresche (prezzemolo, timo, rosmarino, etc.) q.b.

 

Lavate le erbe fresche, poi sminuzzatele. Separate i petti di pollo e puliteli dalle parti ossee o fibrose, tenendo da parte gli scarti. Passate i petti nelle erbe sminuzzate e “cicatrizzate” la carne, scaldandola in una padella, senza olio, sul piano ad induzione impostato ad alta potenza. Rosolate brevemente la carne da ogni parte. Preriscaldate il forno elettrico ad una temperatura di 165°C. Tostate i pinoli uniformemente. Estraete quindi i pinoli e infornate i petti di pollo passati nelle erbe fresche. Inserite la

sonda nel cuore di un petto di pollo e continuate la cottura fino a raggiungere 78°C. Quindi preparate la salsa. Sul piano ad induzione rosolate la carne di scarto in poco olio. Quando avrà preso colore, aggiungete sedano, carota e cipolla, spezzettati grossolanamente. Sempre ad alta potenza, aggiungete le erbe fresche non utilizzate e sfumate con il Marsala. Abbassate la potenza al minimo e fate ridurre la salsa lentamente. Quando la carne sarà pronta, lasciatela raffreddare, prima di affettarla. Preparate l’insalata condita con olio, sale, pepe e qualche frutto di bosco schiacciato. Disponete l’insalata al centro del piatto, ricoprite con i petti di pollo e decorate con i pinoli e i frutti di bosco rimanenti. Guarnite con la salsa al Marsala filtrata.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info