Bonet Piemontese

Il Bonet (o Bunet) è un dessert speciale, un dolce al cucchiaio di antichissima tradizione tipico del Piemonte, in particolare delle Langhe. L’origine del nome è incerta: in piemontese il termine bonèt indica un cappello dalla forma rotonda, che potrebbe ricordare quella dello stampo in cui tradizionalmente viene cotto il budino. Un’altra interpretazione è che il nome richiamasse il cappello perché servito alla fine, quindi “a cappello” del pasto.

 

INGREDIENTI
250 ml Latte
n 2 Uova
75 g Zucchero
20 g Cacao
25 g Amaretti
25 g Amaretti sbriciolati
1 cucchiaino di Rhum

 

In un pentolino portate ad ebollizione il latte a 65°C e spegnete al primo bollore. Unite le uova intere e lo zucchero, poi aggiungete il cacao, il rhum e gli amaretti sbriciolati. Amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Distribuite il composto così ottenuto nello stampo precedentemente preparato e cuocere per 35 minuti nel forno combinato a 140°C a medio vapore. Servire guarnendo con gli amaretti e panna montata a piacere.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info