Pavlova con frutta fresca
Grandiosa ed eterea, la Pavlova prende il suo nome dalla più grande ballerina del suo tempo, Anna Matveyevna Pavlova. Una base di delicata e friabile di dolce meringa ripiena di morbida panna e mascarpone decorata con frutta fresca, meglio se dal retrogusto acidulo, in modo da bilanciare la dolcezza della meringa esterna. Questa torta è una danza di sapori, colori e texture che si uniscono a formare un equilibrio perfetto. 
 
INGREDIENTI
 
PER LA MERINGA
180g di albume d’uovo
250g di zucchero
1 cucchiaino di aceto di vino bianco
1 cucchiaino di fecola di patate
 
PER IL RIPIENO
250g di mascarpone
300g di panna fresca da montare
2 cucchiai di zucchero a velo
1 mango intero
 
DECORAZIONE
500g di frutta di stagione
 
 
PREPARAZIONE
 
Come prima cosa preriscaldate il forno a 150°C, modalità statica.
 
Montate a neve gli albumi, precedentemente portati a temperatura ambiente. Aggiungete lo zucchero gradualmente e quando avrete ottenuto una meringa ferma aggiungete la fecola già miscelata con l’aceto. Continuate a montare il tutto per un altro minuto fino a raggiungere una meringa liscia, ferma e lucida. Quando avrete ottenuto la giusta consistenza prendete della carta forno, disponetela sulla teglia e disegnate con una matita un diametro di circa 22 cm. Successivamente spostate delicatamente la meringa sulla carta forno e create una cavità, dandole la forma di un nido, per farlo aiutatevi con una spatola. Infornate la meringa in forno preriscaldato e abbassare immediatamente la temperatura a 140°C, sempre in modalità statica, per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo abbassate nuovamente la temperatura a 120°C e lasciate cuocere ancora per 1 ora e 40 minuti. A questo punto abbassate la temperatura a 100°C e lasciate andare ancora per altri 20 minuti. Terminata la cottura lasciate la vostra meringa nel forno chiuso finché sarà completamente raffreddata.
 
Nel frattempo preparate la mousse di mango tagliando a cubetti una buona parte del frutto. Quanto resta va separato dal nocciolo e frullato fino ad ottenere una consistenza morbida di mousse. Lavate la restante frutta che servirà per guarnire.
 
Una volta che la meringa si sarà raffreddata preparate il ripieno. In una ciotola unite mascarpone, panna e zucchero a velo e lavorate con lo sbattitore a bassa potenza inizialmente, poi aumentate la velocità fino ad ottenere una consistenza cremosa e soda.
 
A questo punto terminiamo la Pavlova aggiungendo il ripieno all’interno della meringa in modo che la riempia completamente fino all’orlo. Guarnite con la mousse di mango e la frutta di stagione a piacimento. E' giunto il momento di aprire le danze…
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info